La sposa 2017: Gli abiti Tattoo

Una delle principali tendenze sposa che sta caratterizzando questa prima parte del 2017 sono gli abiti da sposa tattoo.  Amati dalle più famose case di moda e desiderati da tutte le spose, hanno conquistato le passerelle e i cuori delle donne (e degli uomini!) che hanno almeno una volta ammirato la loro impalpabile unicità. Lo stile tattoo esalta lo stile di una sposa sofisticata, leggera, maliziosa attraverso trasparenze che aggiungono fascino ed eleganza ad un carattere inevitabilmente femminile.

Le caratteristiche distintive rendono lo stile tattoo incredibilmente sensuale e ricercato. Grazie all’effetto nude ottenuto combinando magistralmente pizzo e tulle color carne, le pregiate lavorazioni sembrano cucite sulla propria pelle, regalando un effetto magico che va oltre il dettaglio d’abbigliamento.

Solitamente i colori scelti per le decorazioni sono il bianco, l’avorio e il cipria poiché, essendo una proposta della linea primavera-estate, queste tonalità riescono ad esaltare in modo sublime la pelle ambrata dal sole, illuminandola ed impreziosendola.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo stile tattoo, assolutamente versatile, valorizza qualsiasi tipologia di abito: dal romantico modello principesco a quello sensuale della forma a sirena. La maggior parte delle proposte presenta il ricamo tattoo sulle zone della schiena, delle spalle, delle braccia e del decolté, regalando un tocco di raffinata sensualità.

Le spose più audaci potranno invece optare per un total look tattoo ottenuto distribuendo il tulle color carne lungo l’intero abito e giocando con strati di tessuti diversi, trasparenze e decorazioni.

Uno stile essenziale e raffinato che rende giustizia alla tua naturale bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *